I Treni in mattoncini

Home

A cura di Alberto Pedrini

Dedichiamo questa pagina all'universo dei treni costruiti con i mattoncini, che questi siano Lego originali o di altra marca non fa differenza perch i progetti sviluppati sono tutti  di origine MOC, ovvero progetti sviluppati da appassionati e realizzati in pezzi unici o commercializzati da aziende europee che comprano il progetto e procurano poi il materiale dai produttori cinesi che li fanno per tutti.

Avremo quindi pagine dedicate ai singoli modelli, alle nostre realizzazioni, agli eventi dedicati ai treni e ai link utili.

I Brickkoni che all'interno del Mrklinfan Club si dedicano anche a questa branca del modellismo ferroviario sono due, Fabrizio, che la principale fonte di contagio, ed io, che sono il paziente alfa :-)

Vedere nascere un modello da questi mattoncini, che sia solo seguire le istruzioni di montaggio o progettarlo da zero, e metterlo in funzione sui binari al traino di un convoglio sono fonte di grande divertimento e soddisfazione, ognuno procede secondo il suo carattere, magari a piccole dosi, oppure senza fiato finch non ha finito tutto. I mattoncini non sporcano e non richiedono grandi spazi, la stagione invernale ideale per questo hobby.

Dunque partiamo dalle origini, le confezioni originali giocattolo, con treni di fantasia e binari con curve a raggio strettissimo le lasciamo agli AFOL l'associazione degli adulti appassionati di Lego originale che rifiutano ci che estraneo al marchio. Per noi prioritario riprodurre convogli esistenti e in scala per quanto possibile esatta. Basandoci sullo scartamento dei binari la scala pi vicina la 1:45 ovvero scala zero ed questa che adottiamo. I mattoncini si misurano in STUD, in italiano li chiamano bottoncini, e quindi la larghezza adottata di 8 STUD, il resto va in proporzione.

Per chi inizia il sito di riferimento Bluebrixx, dove si trovano treni a 6 e 8 stud completi di istruzioni scaricabili in pdf anche senza comprare dopo essersi registrati.

link: Bluebrixx

Si pu poi partendo da un modello rielaborarlo acquistando i pezzi necessari sempre sul sito. Non mancano edifici ferroviari e civili, mezzi di trasporto e altro.

In rete si trovano poi programmi di progettazione gratuiti e progetti fatti, gratuiti e a pagamento, l'universo mattoncini immenso.

In questa pagina in costruzione troverete poi i link a quelle personali mia e di Fabrizio e di quanti vorranno presentarsi e condividere le loro creazioni.

Non mancheranno suggerimenti e indicazioni su mostre, e siti utili, state sintonizzati, per chi vuole incontrarci e fare due chiacchiere ci troverete a Trenini in mostra a Carnate (MI) il 2 e 3 Dicembre 2023 con un diorama statico e i nostri modelli in scala 0